top

Amici


Home NATURA: PARCHI E RISERVE Kruger National Park
Kruger National Park PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 27 Ottobre 2008 10:30
Situato nel Mpumalanga, al confine con il Monzambico, il Kruger National Park nasce nel 1898 per volere dell’allora presidente Paul Kruger da cui appunto prende il nome. Si tratta del parco più importante ed esteso dei 18 Parchi nazionali del Sudafrica e del secondo più antico del mondo dopo Yellowstone negli Stati Uniti.
Si estende su una superficie di 350 Km da nord a sud e ospita una straordinaria varietà di animali ( 147 specie di mammiferi, 507 specie di uccelli, 114 tipi di rettili e 49 di pesci), offrendo così ai suoi visitatori l’opportunità di incontrare i mammiferi più grandi del pianeta (circa 170.000 tra elefanti, rinoceronti, bufali, leoni, leopardi, meglio conosciuti come i famosi “Big Five”).
Come la maggior parte dei parchi, per motivi di sicurezza, il Kruger si visita solo di giorno (ad orari rigidamente stabiliti), e si può decidere di farlo sia a bordo della propria auto seguendo le principali strade asfaltate e uscendo al tramonto, o su fuoristrada scoperti sotto la guida di esperti Rangers, alloggiando nei lussuosissimi lodge delle riserve private situate generalmente ai confini del parco. Chi invece desidera trascorrere la notte all’interno avrà a disposizione diversi Rest Camp, con sistemazioni semplici ma confortevoli in bungalow o chalet, con bar, ristoranti, stazioni di servizio e negozi.




Ultimo aggiornamento Lunedì 12 Gennaio 2009 14:44
 

Offerte Viaggi

Meteo Johannesburg

Chi è online

 18 visitatori online

bottom